Filtra per categoria

Maternità a rischio: inutile la presentazione dell’istanza Inps

A seguito di richiesta del centro studi dell’Ordine provinciale di Siracusa, l’Inps della stessa sede ha dato un’interessante risposta in ordine alla erogazione dell’indennità di maternità a rischio.

L’istituto concorda con la tesi sostenuta dai colleghi di Siracusa, sull’inutilità della presentazione dell’istanza nei casi di astensione facoltativa per la gravidanza a rischio, in quanto i provvedimenti di concessione vengono emessi o dall’ASP, nel caso di gravidanza a rischio, o dalla DTL, nel caso di mansioni incompatibili.

I predetti provvedimenti, sono poi trasmessi direttamente dagli enti competenti allo stesso istituto, oltreché all’interessata e al datore di lavoro, sancendo la mancanza di obblighi in capo a quest’ultimo.

-->