Filtra per categoria

Garanzia giovani tirocini conclusi entro 5 gg dall’avvio

Regione Emilia Romagna: Garanzia Giovani e Tirocinio di pochi giorni
La Giunta della Regione Emilia Romagna ha emanato, in data 4 maggio 2015, la Delibera n. 499/2015, con la quale evidenzia che qualora il tirocinio formativo venga interrotto entro 5 giorni dall’avvio non potrà essere ammesso al programma europeo Garanzia Giovani.

Al tirocinante non spetterà quindi nessuna indennità e i tirocini non verranno sottoposti all’istruttoria di ammissibilità da parte della Regione Emilia-Romagna.

Se l’interruzione avrà invece luogo dopo il quinto giorno dall’avvio, l’istruttoria sulla conforme costituzione del tirocinio verrà invece regolarmente effettuata. In questo caso gli enti promotori di tirocini dovranno garantire la conclusione dell’istruttoria dei tirocini da loro promossi fornendo tutti gli elementi richiesti dalla Regione per consentire l’erogazione tramite l’INPS dell’indennità al tirocinante, pena la cancellazione per i 12 mesi successivi dall’Elenco dei promotori di tirocini formativi per l’attuazione del Piano regionale della Garanzia per i Giovani.

Al tirocinante spetterà un’indennità ricalcolata sulla base degli effettivi giorni lavorati.

-->