Filtra per categoria

Inail: sconti sulla sicurezza congelati

Vecchi sconti sui premi, Inail in stand by.
Inail mette in stand-by le procedure di definizione delle domande OT24 (bonus-malus) destinate alle aziende che intendono ottenere sconti sui premi grazie al rispetto di tutte le norme sulla sicurezza e agli investimenti sul fronte della prevenzione.

Con una nota indirizzata alla strutture territoriali, la Direzione centrale rischi dell’Istituto – in attesa dei definitivi chiarimenti in atto con il ministero del Lavoro circa la percentuale di riduzione dei tassi da applicare – ha dato indicazione di sospendere la definizione delle pratiche in questione che comporterebbero l’accoglimento delle istanze pervenute o, se già definite, a non inoltrare i relativi provvedimenti. Possono essere, invece, regolarmente definite le pratiche che comporterebbero il rigetto delle domande e trasmessi i relativi provvedimenti.

Il problema era sorto in seguito alla mancata emanazione entro lo scorso 28 febbraio del decreto ministeriale contenente la riduzione degli sconti previsti per l’anno in corso (si veda «Il Sole 24 Ore» del 25 marzo scorso). Da ciò l’intenzione di Inail di procedere secondo le vecchie norme, prima dell’attuale frenata.

-->