Filtra per categoria

Expo: contratti ad hoc nel terziario

Confcommercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza sottoscrive l’accordo Expo per il lavoro
In occasione dell’esposizione universale Expo 2015, che vedrà impegnate numerose aziende del settore con i propri lavoratori subordinati, la Confcommercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza con Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil, ha sottoscritto un accordo che si applica esclusivamente ai lavoratori dipendenti da datori di lavoro con sede legale e/o operativa in provincia di Milano, che svolgono la loro attività in tale ambito territoriale.

Ai datori di lavoro come sopra definiti che applicano e rispettano integralmente il Ccnl per i dipendenti da aziende del terziario della distribuzione e dei servizi, sia per la parte economica/normativa sia per la parte obbligatoria.

Apprendistato professionalizzante
Le parti concordano che l’apprendistato finalizzato all’acquisizione di competenza professionali per Expo 2015 abbia un ambito temporale che può coinvolgere le assunzioni effettuate fino al 31 agosto 2015, per i profili professionali di commesso alla vendita al pubblico e magazziniere. Il livello finale da raggiungere è il IV e la durata è pari a 7 mesi.

Lavoro a tempo parziale
Fino alla data del 31 marzo 2016 potranno essere assunti lavoratori con contratti part-time della durata di 8 ore settimanali in qualunque giorno della settimana, a cui potranno accedere anche giovani fino a 29 anni di età compiuti nonché disoccupati con almeno 45 anni di età.

Riposo giornaliero
Fino al 31 marzo 2016, in deroga alla vigente disciplina contrattuale in materia, le parti hanno concordato che il riposo giornaliero di 11 ore consecutive potrà essere frazionato anche nelle ipotesi di mutamento dell’organizzazione del lavoro derivante dall’ampliamento dell’offerta di / vendita o servizio al pubblico e/o da afflussi straordinari di clientela. Sarà comunque garantito il riposo minimo continuativo di almeno 9 ore.

Iniziative a favore dei lavoratori
Sono previste numerose iniziative a favore dei lavoratori dipendenti da aziende in regola con i versamenti a Ebiter Milano.

Decorrenza e durata
L’accordo entra in vigore il 26 marzo 2015 e scade il 31 marzo 2016.

-->